Trasgressivo

sono uno trasgressivo sono brutto e son cattivo
no io no che non mi vendo niente do’ e niente prendo
la morale ricorrente il buon senso della gente
per me sono un lassativo perche’ sono
trasgressivo

odio tutta cultura per me e’ solo pspazzatura
e siccome sono pigro io non apro mai un libro
odio tutti gli intellettuali perche’ portano gli occhiali
sbaglio apposta il congiuntivo perche’ sono
trasgressivo

trasgressivo ad ogni costo son diverso sono un mostro
ho sempre lo sguardo stanco passo tutta la notte in bianco
vado in giro con il branco la mia donna sempre qui al mio fianco
siamo brutti e siam cattivi perche’ siamo
trasgressivi

forse sono un immaturo ho il quoziente di un bambino
fumo l’hashish le marlboro fumo pure il rosmarino
bevo rum e coca cola bevo wiskey e bevo vino
bevo anche il detersivo perche’ sono
trasgressivo

io mi spezzo e non mi piego vivo nel mio medioevo
poco amore poca poesia ma molto sesso e pornografia
la canzone del mio cuore e’ quella che fa piu’ rumore
la ragione per cui vivo e’ che sono
trasgressivo
trasgressivo…

  • Autore Franco Fosca

Commenti

Qui è possibile commentare questo contenuto. Puoi scrivere un ricordo, segnalare un errore, dare uno spunto o farti un chiacchierata con qualche altro utente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *